Capital IdeasTM

Insight sugli investimenti di Capital Group

Categories
Azioni
Propensione per l'incertezza: è giunto il momento di riconsiderare i mercati azionari?
Andy Budden
Investment Director
Katharine Dryer
Head of Equity Business Development

L'incertezza economica e i rendimenti più elevati degli strumenti liquidi e di altri asset a basso rischio hanno spinto gli investitori a ridurre le esposizioni azionarie presenti nei loro portafogli. 


Flussi cumulativi di fondi globali a un anno


cumulative-chart

Dati al 31 luglio 2023 in dollari USA. Flussi di asset per fondi aperti globali, mercato monetario ed ETF, esclusi i fondi di fondi e i fondi feeder. Fonte: Morningstar.

Persiste ancora un contesto macroeconomico incerto, ma vi sono ragioni per credere che siamo prossimi a un punto di svolta per quanto riguarda i tassi di interesse che determinerà un maggiore orientamento verso le azioni.


Tuttavia, prevedere quando si verificheranno dei punti di svolta è notoriamente difficile e il modo in cui si ricostruisce l'esposizione può essere importante quanto il momento. Ciò richiede di comprendere in maniera più dettagliata le dinamiche del mercato azionario e le opportunità a livello settoriale.


In seguito alla contrazione dei rendimenti azionari da inizio anno e all'incertezza in merito al futuro, un approccio attivo fondato sulla ricerca sui fondamentali è in grado di offrire qualità e resilienza.


Dall'inizio dell'anno a fine agosto, le azioni globali sono salite del 14,8% rispetto al 3,6% della liquidità e all'1,7% delle obbligazioni a breve termine. Tuttavia, è stato ben documentato che la maggior parte di questi guadagni è attribuibile ai cosiddetti "magnifici 7", ovvero Tesla, Apple, NVIDIA, Microsoft, Amazon, Meta e Alphabet, che da sole hanno contribuito a più del 50% del rendimento totale. Analizzando più in dettaglio la situazione, scopriamo che la maggior parte dei guadagni di queste società proviene dal re-rating anziché dalla crescita dell'utile per azione (EPS).


Sebbene le prospettive di crescita di queste sette società possano rimanere solide in futuro, riteniamo che vi siano ancora molte opportunità per le società con fondamentali interessanti in altri settori.



Andy Budden ha un'esperienza di 28 anni nel settore degli investimenti, di cui 17 in Capital Group. Ha iniziato la sua carriera in Capital come specialista degli investimenti. Prima di entrare in Capital, ha lavorato presso Watson Wyatt Investment Consulting. Ha conseguito sia una laurea di primo livello sia una laurea di secondo livello in ingegneria presso la University of Cambridge. È membro associato dell'Institute of Actuaries. Opera presso la sede di Singapore.

Katharine Dryer is Head of Equity Business Development for the Europe and Asia Client Group. She has 25 years of investment industry experience and has been with Capital Group for 1 year. Prior to joining Capital, she has worked at Jupiter Asset Management as deputy chief investment officer, and at BlackRock as a Client Strategist. She holds a master’s degree in modern and medieval languages from the University of Oxford, and an MBA from Cass Business School. Katharine is based in London.


Per saperne di più

Ricevi aggiornamenti dal nostro team di investimento.

Iscriviti subito per ricevere ogni due settimane nella tua casella di posta in arrivo le informazioni più importanti del settore e gli articoli puntuali.

Inviando le informazioni confermi di voler ricevere comunicazioni e-mail da parte di Capital Group. Tutte le e-mail prevedono la possibilità di cancellare la tua registrazione. Ulteriori informazioni sono disponibily sulla Informativa sulla Privacy

Past results are not a guarantee of future results. The value of investments and income from them can go down as well as up and you may lose some or all of your initial investment. This information is not intended to provide investment, tax or other advice, or to be a solicitation to buy or sell any securities.

Statements attributed to an individual represent the opinions of that individual as of the date published and do not necessarily reflect the opinions of Capital Group or its affiliates. All information is as at the date indicated unless otherwise stated. Some information may have been obtained from third parties, and as such the reliability of that information is not guaranteed.

Capital Group manages equity assets through three investment groups. These groups make investment and proxy voting decisions independently. Fixed income investment professionals provide fixed income research and investment management across the Capital organization; however, for securities with equity characteristics, they act solely on behalf of one of the three equity investment groups.