Capital IdeasTM

Insight sugli investimenti di Capital Group

Categories
Reddito fisso
La selezione dei titoli può essere la chiave per gestire l'incertezza
Damir Bettini
Fixed Income Portfolio Manager

• Il credito investment grade ora sconta uno scenario in cui le banche centrali saranno in grado di ottenere il perfetto soft landing, un risultato mai raggiunto prima d'ora. Nonostante la convinzione del mercato, le prospettive macroeconomiche rimangono incerte.


• La dispersione è aumentata nell'ambito dell'investment grade e probabilmente aumenterà ulteriormente con l'evolversi del contesto macroeconomico.


• Tra i settori in cui continuiamo a trovare opportunità ci sono le banche, le utility e le società tecnologiche.


Di recente abbiamo incontrato Damir Bettini, Principal Investment Officer della strategia Capital Group Global Corporate Bond, per discutere delle prospettive del mercato obbligazionario investment grade e dei settori in cui trova opportunità.


Damir Bettini ha parlato di come l'attuale contesto offra agli investitori di lungo termine l'opportunità di bloccare i rendimenti totali, ma permangono incertezze che potrebbero incrementare la volatilità nel breve termine. Ha sottolineato che la selezione dei titoli e una ricerca fondamentale bottom-up approfondita saranno cruciali per sfruttare le opportunità, in un contesto in cui l'aumento dei costi di finanziamento potrebbe mettere in difficoltà alcuni modelli di business e deteriorare la qualità del credito.


Ha evidenziato il mutamento del sentiment del mercato verificatosi dall'ottobre 2022 e come il successivo rally possa indicare che il mercato obbligazionario investment grade ha attualmente una valutazione perfetta. Come osservato, gli attuali livelli di spread sono in linea con i risultati delle banche centrali, che saranno in grado di ottenere il perfetto soft landing – un risultato mai raggiunto prima d'ora.


Nonostante la convinzione del mercato, Damir Bettini ritiene che le prospettive economiche rimangono estremamente incerte. Vorrebbe vedere gli spread creditizi in un intervallo compreso tra 175 e 200 pb, che li riporterebbe a un livello che inizia a riflettere il rischio di recessione prima di incrementare sostanzialmente il rischio.


Un importante sviluppo nel mercato investment grade nell'ultimo anno è stato un aumento della dispersione. Damir Bettini discute di questo sviluppo e dei motivi per cui, per gestori attivi come Capital Group, può offrire opportunità d'investimento. Parla inoltre di settori del mercato in cui trova opportunità, come banche, utility e società tecnologiche.



Damir Bettini is a fixed income portfolio manager and research director at Capital Group. As a fixed income investment analyst he covers European banks. He has 12 years of investment experience, all with Capital Group. Earlier in his career at Capital, he also covered insurance and telecoms. Prior to joining Capital, Damir was a senior director and the global head of insurance criteria with Fitch Ratings. Before that, he was a senior insurance equities analyst with Bank of America and a director and lead analyst with Standard & Poor’s Insurance Ratings. He holds a bachelor’s degree in aeronautical engineering from Queen Mary and Westfield College, University of London. Damir is based in London.


Past results are not a guarantee of future results. The value of investments and income from them can go down as well as up and you may lose some or all of your initial investment. This information is not intended to provide investment, tax or other advice, or to be a solicitation to buy or sell any securities.

Statements attributed to an individual represent the opinions of that individual as of the date published and do not necessarily reflect the opinions of Capital Group or its affiliates. All information is as at the date indicated unless otherwise stated. Some information may have been obtained from third parties, and as such the reliability of that information is not guaranteed.

Capital Group manages equity assets through three investment groups. These groups make investment and proxy voting decisions independently. Fixed income investment professionals provide fixed income research and investment management across the Capital organization; however, for securities with equity characteristics, they act solely on behalf of one of the three equity investment groups.