Mercati emergenti: 30 anni di continua evoluzione | Capital Group

 

 

Mercati emergenti: 30 anni di continua evoluzione

Accedere al potenziale di lungo termine dei mercati emergenti con un pioniere.

 

1986

Emerging Markets Growth Fund lancia1

50.000 miliardi di USD

Patrimonio gestito nelle strategie orientati ai mercati emergenti

59

analisti dei ME nella nostra rete globale

Un pioniere dei mercati emergenti

Abbiamo lanciato il primo fondo azionario dei mercati emergenti al mondo
Sebbene gli investitori abbiano operato nei mercati emergenti (ME) fin dalla nascita delle prime vie commerciali, Capital Group ha formalizzato il suo ruolo oltre 30 anni fa, quando una divisione di The World Bank ci ha chiesto di sviluppare il primo fondo azionario dei ME.

L'intenzione era quella di promuovere l'investimento privato nelle economie in via di sviluppo, per aiutare a dirigere gli investimenti verso l'interno e alimentare la crescita economica. Uno dei motivi principali per cui Capital Group è stato scelto per la gestione del fondo è stata la sua disponibilità a dedicare un team di ricerca ai mercati emergenti.

 

Ricerca sul campo

Capacità di ricerca approfondita per scovare opportunità
In Capital Group la nostra attenzione è ed è sempre stata rivolta alla ricerca fondamentale. Possiamo affermare con orgoglio che la nostra ricerca è un elemento centrale della nostra filosofia. Oltre ad una ricerca documentale e alla tradizionale ricerca sul campo, i nostri analisti sono incoraggiati ad avventurarsi "fuori dai percorsi battuti". Ci prefiggiamo di coinvolgere direttamente le società in cui investiamo, che è ciò che ci consente di assumere decisioni d'investimento intelligenti, ben informate e di tipo ‘bottom-up’.

Una delle differenze fondamentali del nostro processo è che i nostri analisti non solo forniscono idee di investimento ai gestori di portafoglio, ma sono anche in grado di agire e investire seguendo con coraggio le loro convinzioni.

I paesi dei ME che abbiamo visitato nel 2019

L'opportunità emergente

I mercati emergenti dimostrano di avere un grande potenziale
I ME si sono sviluppati, ampliati e approfonditi e ora comprendono oltre 60 diversi paesi, con fondamentali diversi, schemi di crescita economica diversa e spesso con valutazioni notevolmente divergenti. Malgrado costituiscano solo il 12%2 del mercato azionario globale, i mercati emergenti rimangono il motore principale della crescita globale, contando per il 40% del PIL mondiale3 e quasi il 70% della crescita globale4.

Motivi fondamentali per considerare l'investimento nei mercati emergenti:

Le economie dei ME mostrano un enorme potenziale di crescita rispetto alla loro ridotta
dimensione

La crescita del ceto medio e del reddito disponibile suggeriscono un potenziale di crescita a lungo termine

Una crescita strutturale a lungo termine che deriva da riforme strutturali, produttività e infrastrutture migliorate

Analisi dei fondi dei mercati emergenti

Capital Group Emerging Markets Local Currency Debt Fund (LUX)

Trarre vantaggio dal dinamismo del debito emergente in valuta locale

PER SAPERNE DI PIÙ

Capital Group Emerging Markets Total Opportunities (LUX)

Un approccio multi-asset che associa il potenziale per la crescita dei ME con una minore volatilità

PER SAPERNE DI PIÙ

Capital Group New World Fund (LUX)

Una strategia azionaria progettata per cogliere il potenziale di crescita delle economie in via di sviluppo

PER SAPERNE DI PIÙ

Capital Group Emerging Markets Growth Fund (LUX)

Una strategia azionaria che accede alle opportunità di crescita dei mercati emergenti

PER SAPERNE DI PIÙ

A solo scopo illustrativo

I dati sono al 31 dicembre 2018 e sono attribuiti a Capital Group, salvo diversamente specificato.

Le società di Capital Group gestiscono le azioni mediante tre gruppi d'investimento che prendono decisioni sugli investimenti e sui voti per delega in modo indipendente. I professionisti dell’investimento obbligazionario forniscono servizi di ricerca e gestione degli investimenti a reddito fisso a livello dell’intera organizzazione; tuttavia, per i titoli con caratteristiche di tipo azionario, essi operano unicamente per conto di uno dei tre gruppi d’investimento azionario.

1 Emerging Markets Growth Fund è un fondo aperto di diritto statunitense offerto, in genere, a investitori istituzionali e ad altri investitori qualificati negli Stati Uniti da Capital International, Inc. I Fondi statunitensi non sono registrati per la vendita al di fuori degli Stati Uniti.

2 Valore di mercato di MSCI Emerging Markets come % di MSCI All Country World (ACWI). Fonte: Datastream

3 Prodotto interno lordo nominale (PIL) in miliardi di dollari USA. Fonte: Fondo monetario internazionale: World Economic Outlook Database, edizione ottobre 2018

4 Previsioni di crescita (in base alla parità del potere d’acquisto). Fonte: Fondo monetario internazionale: World Economic Outlook Database, edizione ottobre 2019

Fattori di rischio da considerare prima dell'investimento:

  • Il presente materiale non costituisce una consulenza d'investimento e non va considerato come una raccomandazione.
  • Il valore degli investimenti può aumentare come diminuire e il capitale restituito può essere inferiore a quello inizialmente investito.
  •  I rendimenti passati non sono indicativi di rendimenti futuri.
  • Qualora la valuta nella quale si investe si rafforzi sulla valuta nella quale sono effettuati gli investimenti sottostanti del fondo, il valore dell'investimento diminuirà.
  • Nel Prospetto informativo e nel KIID sono riportati i rischi, i quali, in base al fondo, possono comprendere rischi associati all'investimento nel reddito fisso, in mercati emergenti e/o in titoli ad alto rendimento; i mercati emergenti sono volatili e possono andare incontro a problemi di liquidità.